logo Roma Tre

Area Sistemi Informativi

Backup

I dati sono un bene vitale ma fragile per una qualsiasi Organizzazione. Per esempio, la rottura del disco rigido, un virus o un incidente possono causare, in un istante, la perdita di importanti risultati di ricerca ottenuta con anni di lavoro.
Sfortunatamente, la maggior parte degli utenti non eseguono una copia di backup dei loro dati finché queste eventualità non si verificano, ma allora è troppo tardi. Il backup è un'ottima assicurazione contro disastri naturali ed errori di sistema, ma è utile solo se viene eseguito regolarmente.

Backup per gli utenti dell'Amministrazione Centrale

L'Area Sistemi Informativi ha predisposto un servizio per il salvataggio dei dati centralizzato, disponibile a tutti gli utenti dell'Amministrazione Centrale.
Ogni utente avrà a disposizione 500MB di spazio libero, che potrà usare per salvare i propri dati, particolarmente importanti. La cartella è strettamente personale e l'accesso è garantito solo al proprietario della stessa.
Si raccomanda vivamente di salvare nella cartella copia dei dati presenti sul proprio PC, lasciando su quest'ultimo i file originali.
Per utilizzare tale servizio è sufficiente fare doppio clic sull'icona denominata nomeutente su salvohomedirs presente all'interno di Risorse del Computer (dove nomeutente è il proprio account di dominio Microsoft). Per qualsiasi informazione è possibile contattre il Supporto Tecnico dell'Area Sistemi Informativi.

 

Backup per gli utenti del servizio PST

L'Area Sistemi Informativi ha proceduto a sensibilizzare le strutture che hanno aderito al Servizio PST (Presidio di Supporto Tecnico) sull'importanza di effettuare un backup dei dati. Per realizzare il backup dei dati è possibile rivolgersi direttamente al Tecnico Informatico tramite il referente del servizio.

 

Come fare il backup

Di seguito si riportano alcune indicazioni di come realizzare:

 

Assistenza

Per qualsiasi chiarimento o suggerimenti è possibile contattare il Supporto Tecnico dell'Area Sistemi Informativi.

responsabile informazioni: Alessandro Masci 20/11/2006